A Barazzuol il Night e Winter Vertical Kilometer

Sorpresa a Cesana. Eydallin e Trento completano il podio

Filippo Barazzuol si è aggiudicato in 40’42” la salita al Fraiteve, staccando di 20” circa Matteo Eydallin e di oltre 3’ Denis Trento. Ad un altro minuto si è piazzato Nadir Maguet . Quinto Fabio Cavallo a 1’10" da Maguet.
Raffaella Canonico ha vinto tra le donne in 1h03’01”, precedendo Chiara Bertino di 4’15” e Anna Tybor di 5’30”.   

I RUNNERS –
Come al solito gli sci si sono dimostrati più efficaci delle scarpette. Tra i runners ha vinto Dennis Brunod in 43’05", precedendo di 1’10" Renaud Castiglioni e di altri 2’05" Alex Peraudo.
Sesta assoluta Serena Vittori, prima donna in 51’46". Dodicesima assoluta e seconda donna Francesca Bellezza in 55’01". Terza Chantal Baillon in 56’05".

Arrivato alla seconda edizione, il Vertical Kilometer è la cronoscalata in notturna, aperta sia a runners che a skialper, che si svolge con partenza in linea da Sansicario – quota 1700 mt – e si conclude a Fraiteve – quota 2700 mt – per un dislivello totale di 1000 metri esatti e unosviluppo di 4 chilometri lungo la pista olimpica della discesa libera femminile.   
Il percorso è stato segnalato con luci led bianche e rosse intervallate e lampeggianti, una linea colorata sulla neve che sale alla cima.   Guarda le classifiche cliccando il link a fianco! Altre notizie live man mano che giungeranno.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.