2016 ricco di novita' per Salomon

Nuova scarpa Wings, ampliate le linee X-Lab, arriva la stringa

«Ciò che mi affascina è quello che faremo domani» ebbe a dire Georges Salomon, fondatore del marchio francese con sede ad Annecy. Un marchio nato sulla neve (attacchi, scarpe da fondo, scarponi e poi sci) per poi espandersi nei soft goods e nel footwear. Un brand che ha indubbiamente fatto dell’innovazione un cavallo di battaglia. «Il trail running non esisteva fino al 1998, quando dallo stabilimento di Annecy è uscito il primo prototipo di scarpa» ha detto il presidente di Salomon Jean-Marc Pambet. L’azienda francese, controllata dal gruppo finlandese Amer, ha infatti aperto ieri le sue porte ai negozianti italiani e a pochi selezionati giornalisti, tra i quali noi di Skialper.

NUMERI OK – Il Design Center di Annecy sviluppa prodotti non solo per Salomon ma anche per altri brand del gruppo come Atomic, Mavic, Wilson, Arc’Teryx. 335.000 metri quadrati e 900 persone impiegate nella cittadina francese sono solo una piccola parte di un gruppo che fattura 2.2 miliardi e impiega 7.630 persone nel mondo. Un gruppo che ha nel footwear la prima fonte di entrate, pari al 18% delle vendite, e nei winter sports, con il 17%, la seconda cassaforte. Un gruppo in salute che fa segnare una crescita regolare, anno dopo anno, con un leggero più nell’attrezzatura e valori positivi più grandi nei soft goods.

PREVIEW 2016: CORSA – La visita ad Annecy è stata l’occasione per vedere in anteprima la collezione primavera-estate 2016, che verrà presentata alla fiera Outdoor di Friedrichshafen, dal 15 al 18 luglio. Tante novità per la maison di Annecy. La mission è chiara: consolidare la propria leadership nel trail e fare crescere nuovi segmenti come quello del city trail. Con un sempre maggiore interesse per l’alta montagna. Per quanto riguarda il trail (segmento che in Salomon chiamano endurance distinguendolo dal running che rappresenta il city trail) le principali novità sono qualche modifica alle collaudate S-Lab Sense Ultra, anche in versione Soft Ground, con un focus sulla protezione, soprattutto in punta, e anche il mesh rivisitato. Ora siamo mediamente a – 20 grammi rispetto alle già leggere versioni precedenti. La novità più importante però è la linea Wings (a partire dalla Pro, la versione della linea gara). Questo modello si presenta alleggerito, con nuove protezioni e un nuovo chassis posteriore. Cambio deciso nel look dell’abbigliamento Lab Sense, con l’ingresso del verde chiaro. Le corse cittadine con spirito di avventura possono ora contare su un modello tutto nuovo, Sonic, disponibile anche nella versione Pro che è la più prestazionale, da gara. Molto accattivante, in tinta unita che spazia del verde-giallo al blu, questa scarpa è leggera (intorno ai 240 grammi) e minimalista. Curiosa l’introduzione nel modello Aero, con punto prezzo più basso, della stringa al posto del collaudato sistema Quick Lace, una piccola rivoluzione per Salomon.

MONTAGNA – Continua la crescita della linea X-Alp per un alpinismo leggero e veloce, con i modelli di scarpe che nella versione bassa vedono anche esemplari con il Gore-Tex (il più prestazionale è Move, con allacciatura stile quick lace, mentre ne esiste un modello stringato fino in punta) e l’introduzione di nuove silhouette nella linea X-Lab con utilizzo di Gore-Tex e Cordura. Allo zaino X-Lab da 20 litri si affianca ora anche un modello da 30 litri.

HIKING – Linea abbigliamento sempre più ampia con una giacca a vento con apertura laterale derivata dalla linea X-Alp, prodotti next to skin che utilizzano materiali Cocoona e Polygiene per l’odor control. Grandi novità per le donne con linee di abbigliamento e scarpe (Ellipse) specifiche per la morfologia (e con look e colori al femminile) del gentil sesso. Tante news anche negli zaini, che prendono vestibilità e ripartizione dei carichi da quelli da trail. Ampliata la linea delle scarpe X-Ultra con modelli anche in pelle e misto pelle-Gore-Tex. Da segnalare inoltre l’introduzione del Gore-Tex nella linea bambino.   

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.