Vertical Saslench a Pedergnana e Facchini

Nadia Scola prima nella gara rosa, tappa del La Sportiva Vertical Trophy

Malgrado il meteo non dei migliori, a Campitello di Fassa si sono presentati in 80 per la prima edizione del Vertical Saslench, su un tracciato di 4 km per 850 metri di dislivello. E da subito si è capito chi poteva giocarsi la vittoria: Nicola Pedergnana e Patrick Facchini del La Sportiva Team fanno gara di coppia e tagliano insieme il traguardo al Rifugio Pertini, terzo un grande Fabio Bazzana salito fino in Val di Fassa per provare la gamba in vista del Verticale del Cornon di domenica prossima. Seguono Stefano Gardner e Alessandro Follador. Al femminile un graditissimo ritorno, quello di Nadia Scola con un crono di tutto rispetto, piazza d’onore per l’atleta di casa Giorgia Felicetti  del ream Bogn da Nia e terza Francesca Dagostin del Lenti e Veloci.
Soddisfazione da parte di Lorenzo Battisti e di tutto lo staff del Rifugio Pertini «Ringrazio tutti gli atleti presenti, il Soccorso Alpino Centro Fassa, l’associazione Bambi Fiemme e Fassa: il ricavato delle iscrizioni in beneficenza ad una realtà che aiuta i bambini malati e le loro famiglie. Inoltre il Comune di Campitello, l’ Apt Val di Fassa, il Comitato manifestazioni di Campitello, una citazione particolare al DJ Sam che ha rallegrato l’ arrivo dei concorrenti con bella musica». Prossima tappa del circuito La Sportiva Vertical Trophy a Pozza di Fassa sabato 2 luglio con Vertical Vulcano Buffaure, info sul sito www.lasportiva.com, iscrizioni a infopozza@valdifassa.com.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.