Venerdi' tutto confermato per il Mezzalama giovani

La prima edizione con partenza da Gressony

Dopo la slittamento della partenza e quindi di tutto il programma della XX edizione del Trofeo Mezzalama di una settimana a causa delle previsioni meteo non favorevoli per sabato e domenica, Adriano Favre e il suo staff hanno voluto confermare il regolare svolgimento della gara riservata ai giovani.
La prova per le categorie Junior e Cadetti che partirà dal Gabiet a quota 2300 metri è inserita del circuito della Grande Course Jeunes.
«Insieme a Marco Camandona – ha detto Adriano Favre – saliremo verso il canalino dell’Aquila per tracciare il percorso dei giovani. I dislivelli e le caratteristiche tecniche rispecchieranno i regolamenti della Grande Course Jeunes. Siamo convinti che venerdì mattina i ragazzi possano divertirsi gareggiando lungo la prima parte del percorso del Trofeo Mezzalama. Insieme a Camandona disegneremo nella zona del Canalino dell’Aquila un tracciato tecnico, ma al tempo stesso sicuro e divertente, con qualche tratto da affrontare a piedi. La neve, soprattutto nelle prime ore della giornata, è compatta e ghiacciata quindi vogliamo che i ragazzi non corrano rischi inutili».
Per quanto riguarda il programma della gara giovanile, giovedì pomeriggio a Gressoney La Trinité nella sala Polivalente (Località Edelboden, accanto alla partenza della seggiovia Punta Jolanda) dalle ore 15 alle ore 17 i giovani atleti potranno accreditarsi e ritirare il pettorale, mentre alle ore 18 Adriano Favre durante il briefing tecnico spiegherà ai ragazzi le caratteristiche del percorso. Alle premiazioni che si svolgeranno nella piazzetta di Gressoney La Trinité alle ore 15 di venerdì pomeriggio ci sarà una madrina d’eccezione, infatti la campionessa dello sci di fondo Arianna Follis consegnerà i trofei ai giovani vincitori.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.