UTWT, Marco Zanchi settimo nella generale

Vittoria di Gediminas Grinius e Caroline Chaverot

Con la Diagonale des Fous si è chiuso l’Ultra Trail World Tour. Nella generale maschile vittoria di Gediminas Grinius: il lituano del Team Vibram chiude con 665 punti, davanti a due spagnoli Javier Dominguez-Ledo (Vibram) a quota 620 e Pau Capell (Compressport) a 605. Ai piedi del podio il sudafricano Ryan Sandes (Salomon/Redbull/Velocity) a 549 e il francese Antoine Guillon a 548. Sesto lo svedese Jonas Buud (Asics) a 529, con settimo l’azzurro Marco Zanchi (Vibram) con 515 punti considerando le tre migliori prestazioni. Nella top ten lo spagnolo Jordi Gamito (Waa Team) a 490, il portoghese Armando Teixeira (Salomon Portugal) a 470 e lo spagnolo Victor Bernad-Blasco a 452. Nei primi trenta anche Giulio Ornati (Team Salomon Isostad) con 342 punti.
La francese Caroline Chaverot (Hoke One One) con 655 punti si aggiudica il titolo rosa, davanti alla svizzera Andrea Huser (Mammut) a 644, con la spagnola Uxue Fraile-Azpeitia (Vibram) a completare il podio. Nelle prime dieci la francese Juliette Blanchet (561), la neozelandese Fiona Hayvice (480), l’ungherese Ildiko Wermescher (468), la britannica Sophie Grant (461), l’altra neozelandese Marie Mcnaughton (434) e le francesi Melanie Rousset (404) e Alexandra Clain (402).
Due azzurre nelle venti: Tatiana Maccherini, diciottesima, e Graziana Pè, ventesima. 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.