Tutto pronto per i tricolori di Vertical e staffetta

In forse la presenza di Lenzi a Caspoggio

Mancano tre giorni al primo appuntamento iridato di Caspoggio, in Valmalenco (So), dove sabato e domenica si assegneranno i titolo Vertical e Staffetta dei Campionati Italiani di scialpinismo. Le condizioni dei percorsi sono buone e tutto è pronto. Il comitato organizzatore ha apportato una piccola modifica di orario. Il tricolore Vertical del sabato, infatti, per motivi di logistica e per lasciare maggiori tempi di recupero agli atleti impegnati nelle due prove, è stato anticipato con start delle categorie juniores e cadetti alle 15 e via della gara senior fissato alle 15.30.

PERCORSO VERTICAL – Il titolo tricolore verrà assegnato su una linea di salita con partenza dal campo sportivo di Caspoggio e arrivo a Piazzo Cavalli, risalendo la pista Motta. I concorrenti dovranno affrontare 670 metri di dislivello in poco meno di 3 chilometri. Le categorie giovanili, invece, partiranno da Sant’Antonio, all’altezza dell’intermedio tra le due seggiovie e raggiungeranno il traguardo di Piazzo Cavalli percorrendo la ‘pista Facile’ che solo nell’ultimo tratto si immette sull’itinerario senior. 

LA STAFFETTA – I primi frazionisti delle categorie giovanili saranno in pista alle 9.30 e subito dopo gli atleti dell’assoluta. Nell’ottica di promuovere una relay che fosse tecnica e spettacolare, si è pensato di tenere partenza e arrivo al palazzetto di Caspoggio. Si proseguirà con un anello con due salite, altrettante discese e tratto a piedi che attraversa un borgo di vecchie baite. Gli spettatori riusciranno a seguire il 99% della gara da zona arrivo.

INCOGNITA LENZI – L’ossolano Damiano Lenzi è l’unico atleta tra i big in forse. Purtroppo durante le festività natalizie il forte atleta dell’Esercito ha avuto una colica renale che l’ha costretto a cinque giorni di stop. «Ora sto bene ma ad oggi credo di avere il 50% di possibilità di fare il Vertical, non ho ancora deciso: in questi giorni aumenterò il ritmo degli allenamenti e valuterò cosa fare. In ogni caso i Campionati Italiani saranno un buon allenamento» ci ha detto Lenzi questa mattina. In bocca al lupo Damiano! www.ascaspoggio.it/scialpinismo 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.