Trofeo Mezzalama, chi sono i favoriti?

Domenica alle 5.30 la partenza da Cervinia

©Ufficio stampa Mezzalama

Manca davvero poco alla partenza della XXII edizione del Trofeo Mezzalama: domenica mattina alle ore 5.30 dal centro di Breuil-Cervinia le 283 squadre iscritte (16 team femminili, 267 maschili di 18 nazioni) partiranno per una lunga cavalcata sino a Gressoney-La-Trinité attraversando il ghiacciaio del Monte Rosa. Dopo lo slittamento della partenza di un giorno per garantire la ritracciatura del percorso a causa del maltempo, la marcia d’avvicinamento verso la partenza sta proseguendo senza intoppi. 
Un viaggio lungo 45 chilometri con 3272 metri di dislivello positivo che toccherà per ben tre volte i quattromila metri di quota. Nelle passate edizioni i mezzalamisti affrontavano due quattromila, il Castore e il Naso del Lyskamm, domenica invece, ci sarà un terzo quattromila, la Roccia della Scoperta, prima di cominciare la discesa verso Gressoney.

FAVORITI – Per quanto riguarda le squadre che si contenderanno la vittoria finale, nella starting list con il pettorale numero 1 c’è il team del Centro Sportivo Esercito formato da Robert Antonioli, Michele Boscacci e Matteo Eydallin. La squadra Kilian with the Austrian’s avrà il pettorale numero 2 e sarà composta appunto da Kilian Jornet e dai due austriaci Jakob Herrmann e Armin Höfl. Con il pettorale numero 3 c’è il team italo-elvetico formato da William Boffelli, Werner Marti e Martin Anthamatten, con il 5 i francesi Xavier Gachet, William Bon Mardion e Samuel Equy. L’altra squadra italiana, quella di Damiano Lenzi, Nadir Maguet e Davide Magnini purtroppo non sarà al via per problemi di salute.
Nella gara femminile la squadra da battere sarà quella formata dalle francesi Axelle Mollaret, Lorna Bonnel e dall’azzurra Alba De Silvestro. A dare del filo da torcere alla compagine italo-francese sarà il team di Elena Nicolini, Corinna Ghirardi e Bianca Balzarini. I gradini del podio saranno contesi dalle Dynafit Girls con le austriache Veronika Mayerhofer e Johanna Hiemer e la norvegese Malene Blikken Haukøy e con le spagnole Marta Riba, Nahia Quincoces e la francese Valentine Fabre.
La XXII edizione del Trofeo Mezzalama sarà anticipata dal Mezzalama Jeunes, gara che si correrà sabato mattina sulle nevi di Gressoney riservata alle categorie Junior e Cadetti. Il tracciato di gara disegnato da François Cazzanelli ed Emrik Favre è tecnico e spettacolare e ripercorrerà in parte, con il passaggio del Canalino dell’Aquila, l’ultima discesa del Trofeo Mezzalama. La gara partirà alle ore 9 dalla località Gabiet.
Per avvicinare e appassionare ulteriormente queste giovani leve al mondo del Mezzalama, il giorno successivo i partecipanti, accompagnati da guide alpine, potranno risalire in quota verso il Rifugio Mantova e la Capanna Gnifetti per assistere alla discesa degli atleti del Trofeo Mezzalama.

STARTING LIST XXII TROFEO MEZZALAMA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.