Trofeo Crazy, vincono Boscacci e Clos

Al weekend valtellinese ha partecipato anche Bon Mardion

Grande qualità per la prima edizione del Trofeo Crazy Idea sulle nevi del Passo dello Stelvio. Grazie anche ad una giornata di sole memorabile, ad una qualità di neve eccezionale (30 cm di polvere sulle discese), lo Sci Club Alta Valtellina e lo staff Crazy Idea hanno saputo confezionare un evento di qualità, con vari  cambi di assetto e con dei passaggi in cresta bellissimi. Dalla zona partenza/arrivo, situata nei pressi dell’Hotel Folgore che ha ospitato pasta party e premiazioni, si poteva assistere a tutta la gara, una particolarità importante, a sottolineare quanto questo sport in crescita può essere interessante anche da un punto di vista dei media. Circa 150 partenti con un livello medio veramente notevole, s’impone uno stratosferico ‘Boscaccino’ Michele Boscacci in 48 minuti, mentre in campo femminile s’impone Corinne Clos. A breve su skialper.it ampio repotage con classifiche e foto, seguiteci!!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.