Tre Rifugi, un tuffo nel passato

Per festeggiare la 60a edizione il sabato si correrà con gli sci stretti

Si svolgerà domenica 18 marzo 2012 la sessantesima edizione della ‘Tre Rifugi’, gara internazionale di scialpinismo. Il Comitato Organizzatore, presieduto dal Prof. Teresio Sebastiano Sordo, continuerà a impegnarsi nel segno della tradizione, puntando sull’internazionalità di una manifestazione che vanta oltre mezzo secolo di storia: «Ringrazio tutti i collaboratori – afferma il Prof. Sordo – per la fiducia e per il grande impegno profuso nell’organizzazione di un evento che è motivo di orgoglio e vanto della storia valligiana del Monregalese».
«Per festeggiare nel migliore dei modi questo storico traguardo – dichiara il direttore tecnico Giorgio Colombo – il C.O. ha deciso di organizzare una manifestazione ‘ad hoc’. Nella giornata di sabato 17 marzo verrà proposta la ‘Tre Rifugi, ora come allora’ che vedrà gli atleti impegnati con le attrezzature che negli anni hanno scritto la storia della manifestazione. L’evento principale, che si svolgerà nella giornata di domenica, è inserito nel circuito ufficiale ISMF e verrà proposto per la prima volta come gara individuale. Una scelta che porta a una migliore valorizzazione degli atleti, oltre che una maggiore semplicità organizzativa ed un incremento dei partecipanti soprattutto tra i giovani».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.