Trail Sacred Forests, test event mondiale

Sabato 17 settembre a Badia Prataglia

Sabato 17 settembre a Badia Prataglia appuntamento il Trail Sacred Forests, edizione questa che assegnerà i titoli nazionali FIDAL del campionato italiano ultra trail, ma che sarà anche test event in vista dei Mondiali in programma il 10 giugno 2017. «Abbiamo deciso di candidarci – ha detto il presidente del comitato organizzatore Dimitri Bonucci – perché il nostro territorio, la nostra cultura e la macchina organizzativa erano pronti per ospitare un evento del genere. Uno dei nostri obiettivi è farci conoscere a livello internazionale. In questa avventura abbiamo avuto il fondamentale l’appoggio del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi rappresentato da Luca Santini che ci ha dato la possibilità di attraversare luoghi di grandissimo pregio e ha dato un importante appoggio economico».
Sabato tra le ‘foreste sacre’ che si espandono tra Camaldoli, Badia Prataglia e La Verna, saranno segnalati quattro percorsi, l’ultra trail medio di 82 chilometri con 4200 metri di dislivello positivo, il trail lungo di 50 chilometri con 2800 metri di dislivello positivo, il trail di 26 chilometri con 1500 metri di dislivello positivo e lo short trail di 14 chilometri con 800 metri di dislivello positivo.
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.