Tour de Sas, domenica torna la Coppa Italia

Percorso alternativo in Alta Badia

Grande attesa per la sesta edizione del Tour de Sas, tappa importante di Coppa Italia e di Coppa delle Dolomiti, che si disputerà domenica in Alta Badia.
PERCORSO – Quello del Tour de Sas 2014 sarà un percorso alternativo inedito, tracciato dagli organizzatori per evitare il rischio valanghe troppo alto dopo le ultime abbondanti nevicate. Il nuovo percorso di 17 km con due traguardi volanti e un dislivello in salita di 2.130 metri si prospetta in ogni modo interessante, sia dal punto di vista tecnico che ‘panoramico’ per spettatori.

FAVORITI – Quest’anno non saranno presenti gli atleti della nazionale italiana, impegnati ai campionati europei ad Andorra. Ciò nonostante a Badia non mancherà lo spettacolo, garantito da atleti di spicco come Filippo Beccari e Nejc Kuhar, favoriti sulla carta, Roberto De Simone e Thomas Martini, nonché i forti atleti di casa, Lois Craffonara e Michael Moling che puntano anch’essi al podio.  Attraverso il sito della società organizzatrice www.tourdesas.it, che nel frattempo vanta oltre 200.000 accessi, ci si potrà iscrivere fino a sabato, 15 febbraio 2014.

LIVE – Sul sito si trovano inoltre il regolamento della gara e il link per accedere alla trasmissione in diretta live-stream della gara, che tutti gli appassionati potranno seguire da casa domenica 16 febbraio 2014, a partire dalle ore 8.15.

DOPO GARA – Dopo la gara, tradizionale pasta-party presso la casa J.B. Runcher a San Leonardo/Badia, a cui sono invitati tutti i partecipanti e i loro sostenitori, mentre le premiazioni sono previste per le ore 15. Sia in campo maschile che femminile verranno premiati i vincitori dei due traguardi volanti Holimites e Haglöfs e sarà distribuito tra le prime 10 coppie maschili e le prime tre femminili il ricco montepremi di 4.000 euro. Seguirà l’estrazione di 10 iscrizioni alla prossima Maratona dles Dolomites – Enel.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.