Tor Live – Day 3: Bohard sempre leader

Previsto il suo arrivo a Valtournenche alle 11 di martedì

Si è allungato notevolmente i tempi di percorrenza del Tor des Géants 2015. Dopo la seconda notte, il leader è sempre il francese Patrick Bohard ed è transitato alle 7.14 a Crest. Secondo una previsione non arriverà alla base vita di Valtournenche prima delle 11 di questa mattina. Al secondo posto c’è sempre il connazionale Christophe Le Saux che viaggia comunque con circa 2 ore di ritardo e che a Gressoney ha dormito facendosi recuperare da Gianluca Galeati e l’irlandese Dan Doherty. I tre sono usciti insieme dalla base vita, mentre Masahiro Ono, Pablo Criado e Peter Kienzl sono entrato poco prima delle 8 e non sono ancora usciti.

ZIMMERMANN AL FEMMINILE – È sempre la svizzera Denise Zimmermann a comandare la gara femminile. L’elvetica è transitata alle 6 di questa mattina a Niel ed è attesa intorno alle 10 a Gressoney. Seconda la padovana Lisa Borzani, transitata a Sassa con poco più di 1 ora di ritardo dalla svizzera. Terza Marta Poretti, attesa a Niel nel primo pomeriggio di oggi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.