Tappa di Coppa Italia Giovani a Premana. Dopo il primo raduno in vista di Losanna 2020

In tanti alla Pizzo Tre Signori

Tappa di Coppa Italia Giovani a Premana con la Pizzo Tre Signori. Un bel confronto, anche con un cronometro, su un tracciato tosto con neve dura e trasformata, dopo due giorni di raduno per i cadetti, voluto dalla direzione agonistica in vista di Losanna 2020. «Partiamo da una buona base – spiega il coach azzurro Davide Canclini – con margini di miglioramento: lavoreremo su questo nei prossimi stage in programma».

Nella gara sull’Alpe Paglio, tra le Cadette a segno Silvia Berra dell’Albosaggia che chiude davanti a Noemi Gianola dell’AS Premana e la compagna di club Nicole Valli. Quarta Cristina Manaigo dell’Auronzo, quinta Anna Cainelli del Brenta Team. Nelle Juniores vittoria di Samantha Bertolina dell’Alta Valtellina su Lisa Moreschini del Monte Giner e Valeria Pasquazzo del Brenta Team con Katia Mascherona dell’Alta Valtellina e Michela Scherini ai piedi del podio.
Nei Cadetti primo Luca Tomasoni del Presolana, secondo Marco Salvadori dell’Adamello, quindi una sequenza di portacolori dell’Albosaggia, Rocco Baldini, Luca Vanotti, Simone Murada e Riccardo Boscacci.
Infine negli Junior affermazione di Giovanni Rossi del Lanzada su Fabien Guichardaz del Corrado Gex e Daniele Corazza del Valtartano, quarto Sebastien Guichardaz, quinto Alessandro Rossi del Lanzada.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.