Tadei Pivk fa il bis nelle Italy Series

Nella gara rosa della Bellagio Skyrace prima Silvia Rampazzo

Giornata da ricordare, come se fosse le prima nelle ultime settimane, per Tadei Pivk, l’asso pigliatutto del Team Crazy, che dopo il titolo di Campione del Mondo di skyrunning a Bellagio ha conquistato anche il titolo delle Italiy Series nei 27 km dell’ultima prova.
475 atleti al via della Bellagio Skyrace; un percorso molto impegnativo, soprattutto per la lunga salita iniziale e gli infiniti saliscendi nel finale: una vera sky che diventerà sicuramente una classica nel finale di stagione.
Successo di giornata per Pivk riuscendo a staccare Daniel Antonioli, vittorioso nel 2014, in discesa. Completa il podio Gil Pintarelli davanti a Daniele Cappelletti e Alessandro Follador.
Al femminile ennesimo sigillo stagionale di Silvia Rampazzo che così festeggia anche il titolo italiano skyrunning: Ilaria Bianchi, atleta del Team Recastello ha fatto da lepre transitando per prima al San Primo ma in discesa le doti dell’atleta Valetudo hanno fatto la differenza. Grande argento per la Bianchi, alla sua prima skyrace davanti a Susanna Serafini, l’inossidabile Manuela Brizio e Dimitra Theocaris (a lungo in zona podio prima di un errore di percorso).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.