Sul Presena debutta Crazy Skialp Tour

Il 29 novembre parte la stagione con il Trofeo Crazy Idea

Tra dieci giorni il Trofeo Crazy Idea apre sul ghiacciaio del Presena la stagione dello ski-alp: prova FISI che apre anche il noenato circuito Crazy Skialp Tour. Cinque gare, altrettante province che vedrà schierati dietro le quinte società di comprovata esperienza come Adamello Ski-Alp, Sci Club Valtartano, Us Vanoi, La Büfarola e Alpin Go Val Rendena.

«L’obiettivo comune è promuovere lo scialpinismo – spiega Luca Salini, deus machina di questo nuovo progetto – con belle gare che proveranno a ‘fare sistema’ per crescere insieme. Ci piacerebbe riuscire a valorizzare i cosiddetti atleti di seconda fascia e fornire un bel palcoscenico per giovani promettenti. Abbiamo studiato dei premi riservati ai concorrenti più meritevoli e un super gadget fedeltà che andrà a chi seguirà l’intero circuito. Non mi resta che invitare tutti alla prima tappa in programma sabato 29 novembre sulle nevi del passo del Tonale».

«Il fine comune che è  promuovere delle gare tecniche  e ben organizzate, offrendo agli atleti une bella vetrina – ha continuato Salini -. Mi riferisco a tutti coloro che vengono comunemente definite ‘seconde linee’ o a giovani di belle speranze. Entreranno in classifica tutti coloro che avranno concluso almeno 3 gare su 5. Verrà considerato anche il quarto risultato con una maggiorazione del 20%, mentre sarà scartato l’eventuale 5° peggior risultato».
E per i più meritevoli è previsto un adeguato montepremi finale assoluto e di categoria, si è pensato di premiare anche chi dimostrerà una sorta di attaccamento al circuito con una giacca tecnica Crazy Idea dal valore commerciale di oltre 100 euro. «Si tratta di un nuovissimo prodotto, la Backslash Jkt, un guscio  in leggero softshell stampato antivento e idrorepellente, con cappuccio, due tasche con cerniera. Questo capo è perfetto se utilizzato con condizioni meteo avverse; la sua caratteristica è quella di occupare poco spazio se trasportata nello zaino e grazie al tessuto antivento trattiene il calore del corpo non permettendo al freddo di entrare».
Regolamento alla mano, ad aggiudicarsi il gadget di partecipazione saranno primi 25 senior uomini, le 10 senior donne, i primi 5 espoir maschile, le prime 3 espoir femminili, i primi 10 master maschili 3 master femminili, e tutti coloro che, pur non rientrando tra i primi posti di queste categorie, avranno portato a termine  le 5 prove in calendario.

La tappe del primo Crazy Skialp Tour saranno:
Trofeo Crazy Idea – Passo del Tonale (BS) – 29 novembre 2014
Valtartano ski-alp – Tartano (SO) – 4 gennaio 2015
Folga Ski Race – Lago di Calaita (TN) – 8 febbraio 2015
Periplo del Monte Rosso – Oropa (BI) – 15 febbraio 2015
Ski-Alp Val Rendena – Pinzolo (TN) – 1 marzo 2015
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.