Sovrana Welf scia la Nord del Lyskamm

Ieri mattina con Jimmy Sesana, alla sua settima discesa

Ieri mattina, martedì 23 luglio, tra le 9.30 e le 10 la Nord del Lyskamm è stata sciata da Sovrana Welf, accompagnata da Jimmy Sesana. Si tratta della prima discesa femminile della bellissima parete ambìta da ogni amante del ripido estremo.

SUPER-SCIATRICE –
Sovrana è maestra di sci a Gressoney e in questa stagione co-gestisce il rifugio Mantova. A metà degli anni ’90 correva in Coppa del Mondo di sci alpino rappresentando la squadra azzurra di discesa libera. Sovrana è stata anche la prima donna a sciare il canalone Marinelli.  

CURVE LUNGHE –
Secondo Jimmy Sesana, che ha sciato con lei, è stata una discesa entusiasmante, con raggi di curva molto ampi in rapporto alla pendenza. La ciliegina sul gelato: lo spettacolare salto della terminale con rincorsa lunga da parte di Sovrana, che evidentemente continua a non avere paura della velocità.  

NIENTE PELLI –
I due sono partiti dal Mantova alle 5.00 e hanno raggiunto la cima a piedi, dato che Sovrana ha usato attacchi da discesa. Hanno poi sciato su neve bagnata, che nel tratto ripido mediano si riduce a uno spessore di pochi centimetri sopra il ghiaccio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.