Solo Italia nei cadetti

Ma Palzer dà spettacolo in discesa

Una gara attesa quella di oggi: in pista il futuro dello ski-alp internazionale, l’anello di congiunzione fra i big di oggi e quelli di domani. Poco più di 1000 metri di dislivello con passaggio alla Forcella Baldas. La nostra postazione oggi ha privilegiato la discesa, la seconda. quella che dalla forcella porta poi alla Casera Pradut e verso l’arrivo.
Tutte le categorie insieme partite da Lasis alle 9.30.
Passaggio in quota per l’immancabile Palzer, lo svizzero Tissières è con lui, il francese Hirsch cerca di tenerli a vista.
Ma nella seconda discesa il tedesco fa la differenza: discesa geniale in un mare di gobbe con neve smossa. Tissières viene staccato pesantemente: nell’ultima discesa perde infatti un minuto e mezzo. Hirsch è lontano e non impensierisce più i due battistrada.
Nemmeno i nostri impensieriscono, Teto Stradelli rompe all’ingresso della discesa e deve scendere a valle come può, Maguet cerca di difendere i nostri colori e azzecca un buon sesto posto davanti al Mirko Ferrari.
Regge bene il nostro rullo compressore fra i cadetti o meglio una falange: Nicolini, Faifer e Vanzetta occupano tutti i gradini disponibili del podio.
Brava Silvia a portarci una medaglia fra le junior, il distacco dalla Mollaret e dalla Flechter è pesante ma lei è subito lì per il bronzo: qui contano le medaglie non i distacchi. Peccato per Alessandra Cazzanelli, forse emozionata, si è dovuta ritirare per problemi fisici.

Nelle cadette è ancora Francia

Junior maschile
1. Palzer Anton 1.11.24
2. Tissières Alan 1.12.55
3. Hirsch Idris 1.15.31
4. Reiter Philipp 1.17.01
5. Arnold Iwan 1.17.29
6. Maguet Nadir 1.18.33
7. Ferrari Mirko 1.19.29
8. Islitzer Martin 1.20.06
9. Pedergnana Michele 1.21.37
10. Stradelli Stefano 1.21.43

Junior femminile
1. Mollaret Axelle 1.29.47
2. Fiechter Jennifer 1.30.02
3. Piccagnoni Silvia 1.36.33
4. Figura Paulina 1.39.48
5. Garcia Farres Marta 1.44.23
6. Haukoy Malene 1.44.54
7. Pricam Alexia 1.47.11
8. Joguet Caroline 1.47.31
9. Volajovà Barbora 1.48.11
10. Grobner Franziska 1.18.25

Cadetti maschile
1. Nicolini Federico 1.19.14
2. Faifer Luca 1.19.41
3. Vanzetta Gianluca 1.24.26
4. Corthay Thomas 1.27.52
5. Corbex Emilio 1.28.44
6. Sadlo Donimik 1.29.03
7. Domenech Aleix 1.31.02
8. Haukoy Erik 1.31.46
9. Cerutti Corentin 1.32.04
10. Juillaguet Swann 1.33.50

Cadetti feminile
1. Borgnet Louise 1.37.25
2. Balet Laura 1.53.40
3. Forchthammer Ina 1.54.08
4. Stoger Katharina 1.57.17
5. Pichard Isaline 2.06.46
6. Cikowska Agata 2.13.48
7. DallaZana Giorgia 2.16.48
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.