Ski Race Usseglio Pian Benot: piu' di 80 i partecipanti

Molto apprezzato il percorso di gara a 'circuito'

Venerdì 8 febbraio è andata in scena la 2° Ski Race Usseglio-Pian Benot, valevole come sesta prova del circuito ‘Piemonte Ski Alp by Night’ organizzata da Cuore da Sportivo.

La gara di Pian Benot si differenzia dalle altre di Piemonte Ski Alp by Night per il fatto di essere un circuito da ripetere due volte. Salita di 450 metri di dislivello su una pista forestale con pendenze facili che portava all’arrivo della seggiovia. Da li si imboccava la veloce discesa sulla pista di Pian Benot. Prima di tagliare il traguardo c’era ancora uno strappetto da fare in skating.

Serata stellata ma piuttosto fredda quella di venerdì che ha accolto gli 84 atleti che si sono ritrovati al ristorante Nei e Solei di Pian Benot per le procedure di iscrizione e nello stesso ristorante era prevista anche la cena e la premiazione.

La gara maschile è stata vinta da Filippo Barazzuol (Team Nuovi Traguardi), secondo Matteo Stacchetti (Saint Nicolas) e terzo Mattia Luboz (Sc. Corrado Gex), che ha la meglio in volata su Andrea Basolo (Sc Courmayeur). Quinto posto per Alex Peraudo tracciatore del percorso. Sesto posto per il giovane Alberto Topazio (SC Melezet).

Tra le donne vittoria per Raffaella Miravalle (Levanna), seconda Debora Cardone (SC Nordico Valli di Lanzo) e terza Raffaella Canonico (SC Sestriere).

Dopo la cena ricchi premi a sorteggio per tutti i partecipanti, tra cui anche un paio di sci Dynafit messi in palio dagli organizzatori. Molto apprezzata dai concorrenti la formula della gara circuito salita e discesa, chissà se per il prossimo anno altre gare passeranno da vertical puri a percorsi ad anello.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.