Ski Alp Val Rendena, cresce l'attesa

Tante novita' per la gara del 1 marzo

Dopo il successo della Vertical Doss -Trofeo Toni Masè, l’Alpin Go Val Rendena è già al lavoro nell’organizzazione del suo secondo appuntamento agonistico, l’undicesima Ski Alp Val Rendena, gara FISI, inserita nel Circuito Crazy Ski Alp Tour 2015 e riservata alle categorie espoir, senior e master. Ma c’è di più. Si inizierà sabato 28 febbraio, con il briefing, la distribuzione dei pettorali e la cena di benvenuto offerta dal comitato organizzatore. A seguire verranno proiettati i film di montagna ‘Loslassen’ e ‘Els Homes que Volien Pujar una Muntanya de Més de 8000 Metres’, grazie alla collaborazione con il Trento Film Festival. L’appuntamento è previsto alle ore 21.15 al Paladolomiti di Pinzolo con ingresso libero.
Domenica 1° marzo toccherà poi all’evento clou, ovvero la Ski Alp Val Rendena, con partenza della gara alle ore 8.30 in località Prà Rodont, mentre le categorie femminili affronteranno lo start nei pressi del Rifugio Doss del Sabion, dove è posto pure il traguardo.
In abbinata, come da ben 16 anni a questa parte, non mancherà neppure il raduno Memorial Massimo Nella, che tanto successo riscuote ogni anno e richiama sempre oltre 500 partenti.

ISCRIZIONI – Le novità più interessanti quest’anno sono dal punto di vista promozionale, visto che chi si iscriverà sul sito www.alpingovalrendena.it
entro venerdì 27 febbraio beneficerà di uno skipass giornaliero Pinzolo adulto ridotto al 50% per la giornata di sabato 28 febbraio. Inoltre, per accompagnatori e spettatori per domenica 1 marzo ci sarà l’accesso gratuito agli impianti Pinzolo-Doss del Sabion. Un pacco gara decisamente all’altezza: per tutti i partecipanti una t-shirt Crazy Idea – Pull Absolute Performer.

PERCORSO – I responsabili del percorso, le guide alpine Marco Maganzini, Francesco Maffei e Paolo Viviani sono molto fiduciosi sulla fattibilità di proporre il tracciato originale con i suggestivi passaggi sulla Scala Santa e al Passo XII Apostoli. Le nevicate dei giorni scorsi hanno innevato ottimamente il percorso e le condizioni del manto nevoso si stanno stabilizzando, saranno da valutare attentamente gli accumuli da vento. ll percorso della Ski Alp Val Rendena ha uno sviluppo di 16 chilometri e un dislivello in salita di 1835 metri e in discesa di 1265 metri. Per le categorie femminili invece lo sviluppo è di 13 chilometri, il dislivello positivo di 1275 metri e quello negativo di 1265 metri.
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.