Ski-alp, le novita’ della prossima stagione

ARTVA a tre antenne e in una tasca chiusa, casco con doppia omologazione

Quali sono le novità della prossima stagione scialpinistica? La ISMF vuole adottare alcune nuove norme per quando riguarda la sicurezza. La prima riguarda l’ARTVA che dovrà essere a tre antenne e dovrà essere indossato in una tasca della tuta da gara, chiusa con cerniera. La seconda si riferisce il casco: al momento resta ancora in piedi la normativa attuale che prevede l’omologazione UIAA, ma a metà settembre se ne discuterà in un convegno a Cavalese: l’obiettivo è quello di avere caschi che abbiano la doppia certificazione, sia quella UIAA che quella EN, la stessa dello sci alpino.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.