Ski-alp day al Nevegal

Sedici nuovi piccoli ski-alper

Non avevano mai calzato sci da scialpinismo ma grazie al patrocinio della Fisi del Veneto e del Dolomiti Ski-alp e alla sponsorizzazione del negozio Tuttosport, della Camp, della Trab, della Scarpa e di Ortovox, che hanno fornito l’attrezzatura tecnica, si è potuta organizzare questa giornata sulla neve. Con l’aiuto delle Guide della Val di Zoldo i ragazzi divisi in due gruppi hanno effettuato delle esercitazioni in salita, discesa oltre che la prova di ricerca con Arva.
La garetta che prevedeva un tratto di salita è stata vinta da Laura Corazza che ha battuto anche i maschietti. La prova con Arva è andata invece a Simone Bracconi. Ma la classifica complessiva ha visto la vittoria di Roberto Buiatti che si è portato a casa sci, attacchi e scarponi che erano stati messo in palio per il vincitore della classifica assoluta.
Una manifestazione che ha certamente contribuito alla formazione di nuovi ski-alper che un domani potrebbero diventare a loro volta professionisti della montagna.
Classifica generale skid-alp day
1. Roberto Buiatti; 2. Laura Corazza; 3. Gaia Colli; 4. Cristina Corona; 5. Valentina Bombassei; 6. Simone Bracconi; 7. Giovanni Faccini; 8. Roy Godi; 9. Edoardo Orzes; 10. Nicolò Collarin; 11. Lorenzo Balzan; 12. Sereno Collarin; 13. Pietro Castagna; 14. Damiano Cason; 15. Mattina Giacomel; 16. Scagnet Martino.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.