Si alza il sipario sulla Coppa del Mondo

Sabato e domenica le prime gare ad Andorra

Si alza il sipario sulla ISMF World Cup 2017. Sulle nevi di Andorra, i protagonisti dei duelli del 2016 saranno di scena per la prima tappa di Coppa del Mondo, questo week-end, con la gara individuale il sabato mattina (ore 9.30 a Vallnord-Arcalis) e la sprint la domenica (start alle 7.30 da Vallnord Pal-Arinsal): il nostro Michele Boscacci e la francese Laetitia Roux si presenteranno al via con il titolo di campioni in carica (e proprio ad Andorra riceveranno la coppa, l’ultima overall, che non è stata consegnata a fine 2016, dopo l’annullamento della Patrouille des Glaciers).
Alle loro spalle, tutti presenti: tra gli altri, per il nostro team nazionale ci saranno Robert Antonioli, Nadir Maguet, Manfred Reichegger, William Boffelli, Matteo Eydallin e Damiano Lenzi, per la Svizzera Rémi Bonnet e Werner Marti, per la Germania Anton Palzer, per la Francia Mathéo Jacquemod, Xavier Gachet e William Bon Mardion, oltre al favorito numero uno Kilian Jornet Burgada, vincitore l’anno scorso ad Andorra sia dell’individual che del vertical.
Al femminile occhi puntati sempre su Laetitia Roux: avrà la concorrenza in casa, quella di Axelle Mollaret, ci proveranno la svedese Emelie Forsberg, le azzurre Elena Nicolini e Katia Tomatis per l’Italia e le spagnole Laura Orguè e Claudia Galicia.
Una curiosità, infine, nalla gara open presente anche il pilota di MotoGP, Aleix Espargaró.
Le condizioni climatiche sembrano essere favorevoli, la neve c’è ed è previsto un bel sole ad accompagnare tutti i concorrenti per il primo week-end di coppa.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.