Sellaronda: testa a testa serrato anche nei pronostici

Sellaronda live – I lettori divisi tra Giacomelli-Lunger e Holz-Boscacci

Nemmeno tre giorni di sondaggio e tantissimi voti degli appassionati (oltre 1.000) hanno fornito un pronostico chiaro sui favoriti del Sellaronda 2012. Appaiati nelle preferenze dei nostri lettori, infatti, spiccano le coppie Giacomelli-Lunger e Holzknecht-Boscacci con il 29% dei voti. Seguono, con il 24% Lanfranchi-Troillet, più indietro, con il 9% Follador e Tadei, quindi con il 4% Boscacci Senior e Pedrini. Un 5% di lettori ha poi indicato ‘altre’, significa che ci sono altri possibili pretendenti al titolo. E i vincitori della scorsa edizione, Alain Seletto e Toni Sbalbi? Non saranno al via. Abbiamo raggiunto telefonicamente Alian, al lavoro sulle piste di Cervinia con lo sci club Azzurri del Cervino di cui è responsabile tecnico. «Troppo lavoro, sono impegnato con le gare dei miei ragazzi e non posso assentarmi. E non ho nemmeno avuto tempo di allenarmi con regolarità. Che peccato, sarà per il prossimo anno. Mi aveva anche contattato Pivk Tadei per gareggiare insieme… Anche Toni non ci sarà, so che è iscritto ad una gara in Francia». Abbiamo però chiesto ad Alain chi sono i suoi favoriti. «Penso Lanfranchi e Troillet. Per ‘Lanfra’ con cui ho fatto un grande Mezzalama insieme, faccio un gran tifo e credo che se Troillet si presenta al via, vuol dire che è pronto ad andare forte. Forse sulla carta sono più forti ‘Boscaccino’ e Holz, ma bisogna vedere che impatto ha avuto la settimana di gare degli Europei. Poi, chiaramente, tiferò anche per Pedrini, altro mio compagno di Mezzalama». Vedremo. Intanto Alain ci ha fatto sapere che in primavera intensificherà la preparazione per essere pronto per le grandi classiche.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.