Sci e luci nella notte: Lanfranchi vince la Revolution

E Carolina Tiraboschi va sempre più forte con le pelli

Seconda tappa  per il circuito delle notturne tra Bergamo e Brescia.  
La classica scalata  dei 700 metri della nera di Lizzola ha richiamato ben 175 ski-alper, nonostante la stagione sia solo agli inizi.
Gara regolare con innevamento sufficiente anche in paese, e solo un piccolo imbottigliamento subito dopo il lancio molto largo, che si riduce a stradina dopo poche decine di metri. 
Ma la gara si decide ai 500 metri, quando i tratti ripidi si sommano e fanno selezione (anche se da qualche anno non si sale più direttamente per i famosi muri al limite della tenuta delle pelli).

Ecco i primi classificati di questa sera:  

1 – Pietro Lanfranchi 28′ 03"
2 – Marzio Deho 28′ 20"
3 – Andrea Omodei 28′ 23"  

1 – Carolina Tiraboschi 37′ 53"
2 – Maddalena Monietti 39′ 18"
3 – Silvia Agostinelli 41′ 08"      

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.