Sci e luci nella notte alla tappa di Gromo

Vodala di notte stasera agli Spiazzi con le inversioni

Due salite e due discese, più una terza breve discesina con le pelli sotto gli sci stasera agli Spiazzi di Gromo per la quinta tappa del circuito bergamasco. Si corre ‘Vodala di notte’, la classica che tocca appunto il rifugio Vodala nella parte alta delle piste sotto il Timogno per poi ridiscendere fino agli Spiazzi in zona partenza-arrivo.  

INVERSIONI BY NIGHT –
È già stata tracciata una seconda salita sulla pista Orsini dato che la Pagherolo è chiusa per pericolo valanghe. Inversioni e doppia traccia attendono i partecipanti, esattamente come in una gara in ambiente.  

LA CLASSIFICA GENERALE DOPO QUATTRO PROVE –
Tra i Senior conduce Fabio Bazzana con 790 punti, davanti a Michel Cinesi con 750 e  Riccardo Donati con 690, tutti con 4 prove in casella. Tra le donne invece Carolina Tiraboschi vanta una prova in più delle inseguitrici, e i suoi 760 punti contro i 600 di Lisa Buzzoni potrebbero non bastare quando alla fine si terranno in considerazione i migliori sei punteggi su otto gare. È quindi in corsa anche Silvia Cuminetti con i suoi 555 punti.  

LE ALTRE CATEGORIE –
Tutti i primi tre Master sono a quattro gare e conduce Marzio Deho a punteggio pieno con 800 punti. Pietro Guzza segue a 745 e Raniero Persico a 715. Punteggio pieno anche per la Master Silvana Bonaiti davanti a Renata Andolfi e a Nicoletta Navoni. Tra i numerosi Over è in testa Roberto Longhi davanti a Massimo Casati e a Giacomo Finazzi.

Gli Junior, che non coincidono con gli Junior FISI ma comprendono i corrispondenti Esp (circa), sono condotti da Norman Gusmini, William Boffelli e Giampaolo Crotti. Ma ormai guardano alla classifica generale più che a quella di categoria, che gli sta stretta.

I giovanissimi Cadetti presentano ai vertici Nicola Bertocchi, Matteo Gregorini e Daniele Carobbio.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.