Sardinia Trail nel segno di Antonio Filippo Salaris

Nella prova femminile successo della tedesca Konstanze Hahn

Antonio Filippo Salaris si è aggiudicato il titolo di re del Sardinia Trail al termine della terza ed ultima  tappa (Tertenia-Gairo-Cardedu di Km. 25,10) con partenza dalla spiaggia di Foxi  ed arrivo sull’arenile di Museddu, Perdepera Resort
Salaris, il tedesco Baumgartner e lo spagnolo Carpintero hanno corso insieme in questi ultimi 25 chilometri. Da grande atleta Salaris ha fatto passare sulla linea del traguardo al primo posto Carpintero (2h25’05"), arrivando secondo. Invece giornata non brillante per il tedesco Baumgartner (vincitore della prima tappa di venerdi) che è arrivato staccato di un minuto e 42 secondi.
Insomma Antonio Filippo Salaris con il  tempo complessivo di 8h12’53" ha conquistato anche  il titolo di campione nazionale Ultra Trail a tappe Uisp, in questa classifica nazionale al secondo posto  Stefano Gervasoni ed al terzo Marco Olmo. Un grande successo anche per Antonio Filippo Salaris il primo sardo ad aver vinto il Sardinia Trail, riscattando la passata edizione quando al comando si era perso e ritirato proprio negli ultimi chilometri della tappa finale.
Per la categoria femminile successo assoluto della tedesca Konstanze Hahn che ha concluso in decima  posizione assoluta con il tempo complessivo 10h17’12". Domenica ha percorso la terza tappa insieme all’italiana Maria Pizzino (vincitrice del campionato nazionale Ultra Trail a tappe Uisp) con il tempo ex aequo di 2h56’28". Terza di tappa ed in classifica generale Silvia Givogre, vincitrice dell’edizione 2013.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.