Salomon: preview 2015-2016

Il gigante francese dello sci e dell'outdoor si affaccia allo skialp

Lo skialp visto da Salomon è di avventura e free-ski. Al debutto con una linea completa di prodotti per lo sci di montagna, lo storico produttore francese si propone in continuità con la filosofia costruttiva cui si ispirano i suoi sci e i suoi scarponi per lo sci alpino: divertimento e sciabilità prima di ogni altra esigenza. I compromessi con le necessità delle fasi di salita si fermano quando queste ultime iniziano a prevalere sulla performance sciistica vera e propria. Fino a quel punto l’enorme know-how di Salomon si può così trasferire con risultati innovativi nei suoi scarponi, sci e attacchi per il touring.

PREVIEW SULLE NEVI DI CASA – O meglio sotto una memorabile nevicata che accoglie benevola a Chamonix le proposte di Salomon per lo sci di montagna che giungeranno nei negozi nel prossimo inverno. Salomon si disinteressa, per ora, dell’interpretazione legata alle prestazioni di endurance. Oggi ha soluzioni e idee per far sciare bene e non intende sacrificarle alla prestazione più fisica. Un numero sempre più grande di utilizzatori della gamma outdoor di Salomon sono affascinati anche dallo sci di backcountry, e la casa di Annecy li attrezzerà come loro si aspettano.

MTN LAB E MTN EXPLORE – Due scarponi solidi a due ganci, solo all’apparenza tradizionali, celano al loro interno un’anima estremamente elaborata. Sono costruiti per fornire supporto, controllo, e progressività  superiori a sollecitazioni freeski, anche se Explore permette di camminare come con un buon scarpone touring classico evoluto. Il sistema overlap dello scafo, già collaudato con successo su Salomon Ghost, è stato alleggerito e realizzato in Grilamid caricato carbonio per dimezzarne il peso e ridurne gli ingombri. Con il serraggio del solo gancio basso lo scafo avvolge e ferma il piede come stringendo i due ganci bassi di un quattro leve tradizionale. Il meccanismo ski-walk agisce sul solido supporto posteriore di prestazioni free in ambedue i modelli. Un sistema integrato di nervature interne a scafo e gambetto indirizza e distribuisce uniformemente forze e impulsi sulla suola lungo tutta la sua lunghezza, che presenta profilo di rullata contenuto al necessario. MTN Lab offre un flex valutabile 120, MTN Explore invece a 110, ottenuti attraverso la diversa scelta dei materiali e della struttura delle scarpette termoformabili . L’escursione in salita raggiunge 63° in Explore. Il peso di Lab rimane sotto i 1600 grammi nella misura 27.5MP, quello di Explore sotto i 1500. MTN Lab si è aggiudicato un Ispo Award 2015.

GLI SCI DI SALOMON PER ADVENTURE E FREE TOURING – MTN Explore 88 ski e MTN Lab ski sono progettati per divertirsi e sciare bene. Una costruzione leggera che utilizza legni pregiati di pioppo e fibra di carbonio conferisce a MTN lab ed Explore un’ottima leggerezza in rapporto alle dimensioni, stabilità e risposta elastica progressiva. Poco rocker alpino, solo in punta, lascia tanta lamina a lavorare sulla neve, in un’ottica di massima aderenza al terreno.

MTN PIN BINDING – Meno di 600 grammi totali al paio sono un’ottimo peso per il solido attacco a pin di Salomon. Due posizioni da aiuto salita più lo zero, un fermo di appoggio per facilitare la calzata anteriore, e soprattutto la veloce intercambiabilità tra tre molle a U di precarica differente, sono le principali funzionalità degli ‘attacchini’ Salomon. Ma abbiamo notato anche una solida slitta, molto bassa sullo sci, che permette un’escursione di 30 mm effettivi su una vite fatta per essere manovrata di frequente.

ABBIGLIAMENTO FREE E ADVENTURE SALOMON – Prosegue lo sviluppo di particolari così orientati alle esigenze dello sciatore, che a questo punto il vestiario si confonde con l’attrezzo. Tasche e imbottiture posizionate per non interferire con l’Imbragatura, coulisse antineve, materiali di ultima generazione, prese d’aria immediatamente richiudubili, preformature di maniche e pantaloni seguendo il gesto tipico di ogni segmento dello sci.

UN CASCO DA RECORD – MTN Lab Helmet adotta un innovativo materiale per l’assorbimento degli urti. Al peso record di 300 grammi offre una protezione superiore del 30% a quanto richiesto dalle normative. Interno amovibile in lana Merino, utilizzabilità anche in estate, massimo comfort di utilizzo sono altre caratteristiche di q    uesto elmetto premiato con Ispo Award 2015.

Oggi proveremo su neve scarponi, sci, attacchi, abbigliamento e pelli nuovi. Arrivederci su Skialper di febbraio per le impressioni sul debutto di Salomon anche nello skialp!
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.