Sabato è tempo di BUT Formazza

Novità la gara di 52 km

585
©Paolo Sartori

Ci siamo: mancano ormai pochi giorni all’edizione di BUT Formazza che per la prima volta si disputerà interamente di sabato, il 14 luglio. La gara lunga non sarà più la 83 km, ma il Bettelmatt Trail, 52 km, con il passaggio alla Cascata del Toce, da sempre fiore all’occhiello della Valle con il suo salto da 143 metri. Confermatissime le altre gare, Bettelmatt Sky Race da 35 km e Bettelmatt Race da 22. Tutte le gare avranno partenza e arrivo nella conca di Riale Formazza, a oltre 1.700 metri di quota. Gli atleti sembrano aver gradito queste novità: sono già oltre 720 gli iscritti alle diverse distanze di BUT Formazza, di ben 13 nazionalità diverse. Tra gli atleti in gara, Francesca Canepa, Andrea Macchi, Fabio Di Giacomo, Riccardo Montani, Stefano Trisconi, Max Valsesia, Luca Sogni, Giulia Torresi, Alessandra
Betteo e Federica Schiavini.

PERCORSI – La gara regina è il Bettelmatt Trail, 52 km con partenza e arrivo a Riale: il primo tratto ricalcherà il percorso storico della 35 km; dopo la prima asperità, la salita verso il Lago Toggia, a quasi 2.200 metri, il percorso prosegue ancora in salita, ma più dolce, fino al Passo San Giacomo e poi ancora verso il Passo Gries (2.479 metri). Da qui inizia una vera e propria ‘picchiata’ verso l’Alpe Bettelmatt. Dall’alpeggio che ha dato il nome al rinomato formaggio il percorso risale verso il Ghiacciaio del Siedel, per poi arrivare al punto più alto della gara, il Rifugio 3A, a sfiorare quota 3.000 metri di altezza. Dal Rifugio inizia una lunga discesa, che costeggiando il Lago del Sabbione scenderà verso il Lago di Morasco; da qui inizia la parte nuova del percorso, con una lunga risalita verso il Passo Nefelgiù, a quota 2.583 metri, secondo punto più alto del percorso. Ancora una lunga discesa farà perdere quota, passando dal lago Vannino, fino ai 1.285 metri di Ponte Formazza; a quel punto ci sarà il passaggio più atteso del 2018, nei pressi di quella Cascata del Toce che per la prima volta viene inserita nel percorso di una gara dell’evento BUT. Immutati i percorsi di Bettelmatt Sky Race da 35 km (1940 m D+) che a Morasco, invece di risalire, scende verso Riale, e della 22 km (750 m D+) che dall’Alpe Bettelmatt scenderà direttamente verso Riale. Nei punti più esposti a Nord dei tre percorsi più lunghi c’è ancora neve, ma non più che in altri anni: l’organizzazione sta già lavorando per mettere in sicurezza tutto il percorso.

BUT Bettelmatt Ultra Trail 2017

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.