Sabato 15 ultima prova del La Sportiva Vertical Trophy

Alla Costolina di Ziano si decideranno i vincitori del circuito

Eccoci dunque al gran finale, sabato a Ziano di Fiemme si terrà infatti la seconda edizione della ‘Costolina’, gara di corsa in montagna valida come ultima prova di questo riuscitissimo La Sportiva Vertical Trophy.
Le iscrizioni stanno arrivando copiose e l’organizzazione della A.S.Cauriol conta di superare le 100 unità, c’è tempo comunque fino a sabato. Il meteo sarà ottimo anche in questo fine settimana, è invece prevista bagarre sulle salita che porterà gli atleti alla baita Bambesta sopra l’abitato di Ziano. Lo sviluppo è di 2,8 km con dislivello di 700 metri circa, pensando che il primo km è quasi pianeggiante lascio a voi ogni considerazione, 700 metri in 1,8 km, da brivido!!
In attesa della conferma di Urban Zemmer, resta incerta ed avvincente la lotta per la vittoria di tappa e del circuito tra Marco Facchinelli e Thomas Trettel, autentici protagonisti di tutte e quattro le prove, mentre in terza posizione si trova Bosin Eligio.  In campo femminile è solo una formalità la vittoria per Nadia Scola, mattatrice indiscussa di questo challenge, mentre è incertissima la lotta tra la Zanon e la Benedetti per le altre posizioni del podio. Confermata anche la presenza di Moreno Pesce, diversamente abile che con l’aiuto delle sue stampelle darà anch’egli spettacolo, un’ulteriore dimostrazione di forza e volontà se ancor lo dovesse dimostrare dopo le tre precedenti prove.
Sono previste delle belle sorprese al tendone delle manifestazioni di Ziano con premiazione gara, circuito e elezione Miss La Sportiva Vertical Trophy, a seguire musica e balli. Per info e dettagli sul programma consultare il sito www.cauriol.it.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.