Red Bull K3, Anthamatten da record sotto le due ore

Al femminile successo di Camilla Magliano

Una delle gare più attese, il Red Bull K3, il super vertical da 3.030 metri di dislivello, partendo da Susa per arrivare ai 3.538 metri di quota del Rocciamelone in appena 9,7 km. Una gara entrata di diritto nel neonato Vertical Kilometer World Circuit. Parterre ‘importante’ in terra piemontese: tanto che nella gara maschile è arrivato il record. A firmarlo Martin Anthamatten che ha chiuso in 1h58’53”, grazie ad una grande progressione nei finale, superando l’altro elvetico Rémi Bonnet in vetta in 2h00’30”. Terza posto per Nadir Maguet in 2h05’24”. Nella prova rosa affermazione di Camilla Magliano in 2h29’36”, con piazza d’onore per Maite Maiora in 2h31’38" e terza Victoria Kreuzer in 2h33’03".

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.