Quasi 200 skialper alla Lunagaro

E rientra Mirco Mezzanotte. Le classifiche


E’ stata una serata di Santo Stefano con i fiocchi, quella di quest’anno, per Thomas Trettel e Federica Osler. Il forte portacolori dell’As Cauriol e la punta di diamante dell’Arcobaleno si sono aggiudicati infatti la quarta edizione della “Lunagaro” (Memorial Gigi Compagno), organizzata il ieri sera sulle piste del passo Brocon dallo Ski Team Lagorai.    Tracciato impegnativo, quello di Castello Tesino, per i quasi duecento skialper che si sono presentati alla partenza del Brocon: dallo Chalet Heidi, in località Marande, gli atleti si sono “arrampicati” lungo la pista Matusa per poi riscendere sulla Valfontane e risalire fino alla cima Agaro a duemila metri. Di qui di nuovo in picchiata fino al campo scuola e ultimo strappetto fino all’arrivo dello Chalet Heidi. In totale, circa mille metri di dislivello.   E nella sfida tra specialisti delle pelli di foca, a strappare la vittoria alla fine è stato Trettel, che ha passato il traguardo in 34′ 30". Dietro di lui il vincitore dell’edizione 2011 Ivo Zulian (Bogn da Nia) in 35′ 48", seguito da Thomas Martini del Brenta Team (36′ 27"). Ai piedi del podio tre atleti di livello: Davide Pierantoni (Sci Cai Schio), Marco Facchinelli (Bogn da nia) e  un grande rientro: Mirco Mezzanotte (Ski Team Lagorai).   In campo femminile dominio di Federica Osler, che ha chiuso in 46.58. Staccate di molto Monica Sartogo dello Sci Cai Schio (50′ 09") e Giulia Pacher (I Favolenze) in 1h 01′ 10".   Tra i giovani vittoria di Omar Campestrin dei Favolenze (40.32), mentre nella classifica per società il successo è andato agli organizzatori dello Ski Team Lagorai, seguiti dai Favolenze e dallo Sci Cai Schio.   Il circuito “Dolomitisottolestelle” dà appuntamento nel 2013: il 3 gennaio sulle piste di Bellamonte è in programma la prima edizione del “SuperLusia Super Danilo”, dedicata a Danilo Tomaselli.        

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.