Quarta tappa dell'Eisacktal Cup

Con la nona edizione della Ploseskiuphill

La nona edizione della Ploseskiuphill, notturna su pista organizzata dalla squadra del CNSAS di Bressanone, andrà in scena venerdì 24 gennaio, quarto atto della Eisacktal Cup. Tracciato impegnativo, su una distanza di oltre sei chilometri e 1400 metri di dislivello positivo, con una prima parte di gara molto dura che diventa più scorrevole nel finale, fino all’arrivo al rifugio Plose Cai
Il record appartiene a Urban Zemmer con il crono incredibile di 55’50’’, stabilito nel 2009. All’attacco di questo record ci sarà uno scatenato Philip Götsch che, dopo tre vittorie nelle prime tre gare, guida nettamente la graduatoria generale dell’Eisacktal Cup; sfida aperta invece per i gradini più bassi: secondo al momento è un costante Roland Osele davanti a Roberto De Simone e Lukas Arquin che hanno, però, una gara in meno. Nella graduatoria rosa è ancora Valentina Danese la leader dopo le prime tre gare; in rimonta la compagna di squadra Tatiana Kutlikova, con terza Dina Perissinotto.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.