Pierra Menta 2013, l'epilogo sprint

BonMa-Jacquemoud e Roux-Miro' sbrigano le ultime formalita'

Oggi ultima tappa ‘Sprint’ alla Pierra Menta, con i podi praticamente già decisi. Alle 8.30 era tutto finito. William Bon Mardion e Mathéo Jacquemoud hanno tagliato il traguardo in 1h 28′ 47", 2′ davanti a Holzknecht-Reichegger e ai francesi Gachet-Perrier, accreditati dello stesso tempo ma con la coppia taliana avanti di qualche metro. Ad altri 50" Eydallin-Lenzi, poi Ecoeur-Anthamatten e Antonioli Boscacci. 22′ più tardi sono arrivate anche Laetitia Roux e Mireia Mirò, seguite a 4′ dalle elvetiche Mathys-Gex Fabry e poi da Nicolini-Mollaret che hanno conservato agevolmente il secondo posto in classifica generale.  

PIERRA MENTA JEUNES – Vittoria di tappa e definitiva per Maguet-Stradelli e Belles-Naudi-De Silvestro tra gli Junior. Magnini-Canclini vincono tappa e classifica finale cadetti, mentre Giulia Compagnoni e Giulia Murada vicono la tappa ma non riescono a recuperare il gap scavato ieri da Meynet Cordonier-Milloz.

In allegato le classifiche finali e a seguire gli aggiornamenti e il commento della Pierra Menta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.