PDG 2014, la gara rosa a Pont Comb, Roux e Mathys

Gara sempre al comando per loro

Erano le favorite della vigilia e non hanno avuto rivali in gara: la PDG 2014 ‘rosa’ è della ‘super-squadra’ con Séverine Pont Combe, Laetitia Roux e Maude Mathys che hanno chiuso sul traguardo di Verbier in 7h27’31". Ci hanno provato, anche se con distacco ‘pesante’ già ai primi rilevamenti cronometrici, Jennifer Fiechter, Emili Gex-Fabry e Axelle Mollaret, fermate per squalifica al Col de Riedmatten. Out ad Arolla anche Marion Maneglia, Maria Fargues e Naila Jornet Burgada, mentre Claudia Stettler e Michaela Essl arrivano in due per il ritiro di Victoria Kreuzer già alla Tête blanche. Così al secondo posto si sono piazzate Marta Riba, Anna Comet e Marta Garcia in 9h30.58. Ottima prestazione per la pattuglia dello Gossensass Skialp con Stefanie De Simone, Julia Kompatscher e  Anouk Doore in 11h19.39.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.