Pajusco e Alessandra Boifava vincono la Trans d'Havet

La sorella Federica uscita di scena quando era seconda assoluta

L’edizione 2014 della Trans d’Havet si era chiusa in anticipo a causa del maltempo e anche nel 2015 i temporali hanno creato qualche problema, soprattutto a Giulio Ornati e Francesco Rigodanza che hanno alzato bandiera bianca. La vittoria dunque è andata a Marco Pajusco in 10h59’43” su Emanuele Ludovisi in 11h41’53” e Fabio di Giacomo (11h56’15”). Colpo di scena tra le donne con Federica Boifava, che tallonava da vicino il vincitore al secondo posto assoluto, costretta a ritirarsi per una caduta. La vittoria è rimasta in famiglia grazie all’exploit della sorella Alessandra, prima davanti a Maddalena Mognetti ed Emanuela Marzotto. Nella Marathon successo di Mirko Righele e Maria Elisa Venco.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.