Oxeego Stivo On The Rock, buona la prima

Vittoria di Luca Carrara e Martina Valmassoi

244 partenti alla prima edizione della Oxeego Stivo On The Rock. 35 km e 2.500 metri up per una skyrace di tutto rispetto, con partenza e arrivo a Mori. Domenica i concorrenti si sono sfidati su un tracciato molto impegnativo definito dal vincitore del Team Mammut, Luca Carrara "Molto molto duro ed impegnativo": per lui gradino più alto del podio fermando il crono in  3h e 36′ dopo una fuga vincente insieme a Andrea De Biasi (Team Crazy) sconfitto poco prima dell’arrivo. Una vera e propria scatto per la vittoria sull’ultima discesa quella del duo, dopo una gara comandata da un quintetto fin dalle prime battute. Christian Modena, Fulvio Dapit e Luca Miori non sono riusciti a tenere il ritmo dei primi e sono arrivati alle spalle dei vincitori con Dapit sul podio.
Al femminile successo per Martina Valmassoi in 4h 25′, dopo una stagione tutta in crescendo. Alle sue spalle, Lisa Borzani e Cinzia Bertasa a completare il podio. Il traguardo volante (Cronoscalata dei Geroni) è stato anch’esso portato a casa dai due vincitori Valmassoi e Carrara.
Molto soddisfatti gli organizzatori con Christian Modena a fare da riferimento per una nuova gara sul finale di stagione che farà ancora parlare: «Non ci aspettavamo un successo di questo genere, è una grandissima soddisfazione per il lavoro svolto finora da tutto il team, ci siamo impegnati a fondo e il lavoro ha dato i suoi frutti. Il percorso è poi stato molto apprezzato dai concorrenti, vuol dire che siamo riusciti a creare una gara dal forte appeal nonostante sul finale di stagione le energie possano cominciare a mancare. Ci sono stati solamente dieci ritiri e in quota c’era freddo e neve da calpestare, è stato un divertimento per tutti!»

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.