Nuova discesa sul M. Bianco per Kilian e Vivian Bruchez

I due hanno sciato il versante sud-ovest dell’Aig. du Chardonnet a Natale

Decisamente un Natale diverso quello di Kilian e di Vivian Bruchez che, proprio nel giorno della natività hanno disegnato quella che è la prima discesa nota della faccia sud-ovest dell’Aiguille di Chardonnet, nel gruppo del Monte Bianco. Un itinerario impegnativo, che unisce sci e alpinismo, con 850 metri di dislivello e pendenze intorno ai 40-45 gradi. In tre punti bisogna disarrampicare, per un totale di una cinquantina di metri. La salita è stata aperta nel 1925 da Armand e Georges Charlet, insieme a Camille Devouassoux e Roger Frison-Roche. Secondo quanto dichiarato da Bruchez a Montagnes Magazine, salita e discesa hanno richiesto otto ore, con un’ora e mezza di discesa e i due avevano già fatto un tentativo a inizio dicembre ma non erano arrivati in vetta. 
 
 

 

Steep Christmas in Chardonnet
Thanks Vivian Bruchez Steep Skier-Mountain Guide to find and share this line, finding snow between rock towers on the west face of Chardonnet. A great way to spend Christmas day!
Posted by Kilian Jornet on Sabato 26 dicembre 2015

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.