Monterosa skialp, due settimane al via

Con Adriano Favre sulle piste di gara

Sale l’attesa per questa manifestazione che coinvolge tutto il comprensorio del Monterosaski. La professionalità non manca: se scenderà in campo tutta quella adottata nelle varie edizioni del Mezzalama la gara dovrebbe partire con ottimi presupposti. Il 2 gennaio dunque, alle ore 18, proprio nei giorni di maggior presenza turistica in Valle, scatterà la Monterosa skialp. Sono attesi molti concorrenti che dovrebbero essere incoraggiati dal fatto che si gareggia essenzialmente in pista e, nonostante il dislivello di tutto riguardo: 2450 metri, questo aspetto dovrebbe essere piuttosto incoraggiante.
La prima salita è quella che da Champoluc porta al Crest lungo il ripido pistone del bosco: l’inizio non è male… Il pendio si addolcisce gradualmente salendo alla volta del Passo Sarezza, poi giù, nel canalone, verso gli impianti di Frachey, quindi salita al Bettaforca e scollino verso Gressoney: Sant’Anna, qui si rimettono le pelli e si torna indietro. Ritorno su Frachey, due saliscendi e finalmente l’ultima discesa verso Champoluc lungo la pista iniziale. Buona fortuna.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.