Monterosa Ski Alp, un convegno dedicato alle donne

In programma il giorno dopo la gara

Oltre al progetto sicurezza dedicato ai bambini delle scuole primarie della valle, il comitato organizzatore della Monterosa Ski Alp, in collaborazione con consigliera di parità della Regione Valle d’Aosta, Cristina Machet, guarda al mondo femminile, organizzando un convegno dal titolo ‘Le pari opportunità nel mondo dello sci alpinismo agonistico di alto livello’ che si terrà il 1 marzo, il giorno successivo la gara. Il convegno vedrà la partecipazione di atlete che descriveranno il loro modo di affrontare lo ski-alp, dall’allenamento alle gare, evidenziando le opportunità e le attenzioni che la condizione femminile richiede. E a tutte le donne che parteciperanno al convegno, Monterosa Ski Alp regalerà un ‘luminoso’ ricordo dell’evento. Ma spazio anche degli atleti maschi: sarà un buon modo per stare vicino alle atlete e per vedere in anteprima le immagini e i risultati dell’edizione 2015.
La gara, infatti, andrà in scena il 28 febbraio con partenza da Gressoney, su percorso di 30 km e un dislivello di 2.800 metri. Per permettere al pubblico di seguire la competizione gli impianti di risalita Champoluc-Crest, Frachey-Alpe Ciarcerio e Stafal-Sant’Anna sono stati gratuitamente aperti al pubblico.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.