Memorial Spellini: 'Sci Club Nicolini' fa l'en plein

E questa sera si corre ad Alleghe la settima prova Prowinter Cup

Sono i nazionali di scialpinismo Davide Galizzi ed Elena Nicolini i più forti “scalatori” della Paganella.
Ieri sera, sotto una bella nevicata, i due forti atleti trentini si sono aggiudicati la sesta edizione del Memorial Felice Spellini, organizzato dal Comitato Felice Spellini e valido come sesta prova della Prowinter Cup.    
Ottocento, in totale, i metri di dislivello da percorrere: dalla base degli impianti di risalita al passo Santel fino al rifugio Dosso Larici.

LA GARA ASSOLUTA –
Un tracciato che Galizzi, classe 1984 e in gara con la squadra “Amici di Felice”, si è messo alle spalle in 32.22. Imponendosi su due dei principali protagonisti del circuito “Dolomitisottolestelle”, entrambi dei Bogn da nia: Marco Facchinelli, vincitore dell’edizione 2012 (che ha chiuso in 33.14) e Ivo Zulian (33.49).
Ai piedi del podio Thomas Martini (34.12), che ha corso come Soccorso alpino.  

LE ALTRE CATEGORIE – Team “Amici di Felice” anche per Elena Nicolini, che in campo femminile non ha avuto rivali: l’azzurra ha chiuso in 40.09, davanti alla giovane Marta Scalet dei Piazaroi (49.59) e a Piera Degiampietro (51.33).   E la famiglia Nicolini ha fatto man bassa di premi anche nelle altre categorie: Federico, con un ottimo 33.36 (terzo tempo assoluto), ha dominato la graduatoria Under 18, il papà Franco quella degli Over 50 (36.39 il suo tempo). Tenendo presente che anche Davide Galizzi fa parte del clan Nicolini, come compagno di Elena e collaboratore al rifugio Pedrotti che la famiglia gestisce in Brenta.  

GRANDE PARTECIPAZIONE – Ma il vero successo, in Paganella, è stato quello della partecipazione: ben 466 gli atleti e gli appassionati che hanno voluto ricordare Felice Spellini con una risalita sotto la neve. Presenti, in premiazione, anche Fabiola Bottamedi Spellini, il sindaco di Fai, il direttore del consorzio ski-area Andalo-Paganella e il campione di ciclismo Gilberto Simoni.  

APPUNTAMENTO AD ALLEGHE STASERA – Questa sera, intanto, settima e ultima prova della Prowinter Cup ad Alleghe, con la quattordicesima edizione della “Zuita che gira de not”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.