Mammut Barryvox, arriva il nuovo firmware BarryHeart 3.0

L'aggiornamento è gratuito fino al 31 dicembre

941

Mammut ha appena rilasciato il nuovo firmware BarryHeart 3.0 per i dispositivi ARTVA Barryvox, in gran parte basato sui feedback ricevuti dagli utenti. Questo nuovo aggiornamento del software, gratuito recandosi prezzo i punti vendita autorizzati entro il 31 dicembre 2018, introduce diverse funzioni. Riportiamo di seguito le funzionalità dal comunicato stampa ufficiale del marchio svizzero distribuito in Italia da Socrep.

Aggiornamento da dispositivo a dispositivo:consente la condivisione da dispositivo a dispositivo dell’aggiornamento del software BarryHeart. La funzione di aggiornamento da dispositivo a dispositivo consente agli utenti Barryvox di condividere facilmente le nuove funzionalità con altri utenti Barryvox.  L’aggiornamento può essere effettuato molto facilmente e indipendentemente dall’accesso alla rete o ad un punto di servizio

Requisiti di base:

  • Carica della batteria in entrambi i dispositivi maggiore del 30%.
  • È possibile eseguire un solo aggiornamento per volta nello stesso stabile o entro un raggio di 50 m
  • Solo tra dispositivi della stessa regione w-link

Barryvox S – istruzioni per l’aggiornamento da dispositivo a dispositivo:

  1. Spegnere entrambi i dispositivi.
  2. Accendere il dispositivo con il firmware più recente (3.0), selezionare nel menù delle impostazioni Aggiornamento da dispositivo a dispositivo premendo il pulsante marcaggio.
  3. Seguire la finestra di dialogo sullo schermo, sul dispositivo da aggiornare, premere e tenere premuto il pulsante marcaggio e al contempo spostare l’interruttore principale da OFF a SEND. Rilasciare il pulsante marcaggio dopo 2 secondi.

Barryvox – istruzioni per l’aggiornamento da dispositivo a dispositivo:

  1. Spegnere entrambi i dispositivi.
  2. Sul dispositivo con il firmware più recente (3.0) tenere premuto il pulsante marcaggio e al contempo spostare l’interruttore principale da OFF a SEND. Tenere premuto il pulsante principale fino alla comparsa sul display della parola UP.
  3. Il dispositivo è ora pronto per trasferire l’aggiornamento. (Premere il pulsante marcaggio, se non è necessario eseguire alcun aggiornamento)
  4. Sul dispositivo da aggiornare, premere e tenere premuto il pulsante marcaggio e al contempo spostare l’interruttore principale da OFF a SEND. Rilasciare il pulsante marcaggio dopo 2 secondi.
  5. L’installazione del firmware sul dispositivo verrà avviata e il progresso verrà visualizzato in percentuale sull’indicatore in alto a sinistra dello schermo.

Il test di gruppo è vivamente consigliato prima dell’inizio di ogni tour per verificare il corretto funzionamento di ogni dispositivo

Test di gruppo: avviene mediante facili istruzioni animate. Il test di gruppo Barryvox può essere attivato rapidamente e facilmente per controllare la frequenza di trasmissione dei vari dispositivi all’inizio di un tour assicurandosi in questo modo che tutti i dispositivi siano in modalità SEND.

La distanza da mantenere dal  dispositivo da controllare, viene sempre indicata sul display così da garantire sempre la chiara distinzione dei singoli segnali durante l’effettuazione  del test.

Conferma di trasmissione SEND

Se ci troviamo in uno spazio ristretto che impedisce il classico test, è possibile ora verificare in ogni caso che tutti gli apparecchi siano in trasmissione anche sotto il metro di distanza

Barryvox S Pro Check: controlla un’ampia gamma di parametri di segnale e trasmissione. Barryvox S Pro Check consente il calcolo rapido e preciso della frequenza di trasmissione e della durata dell’impulso e intensità dell’impulso di un Artva. Questa funzione fornisce un’ulteriore sicurezza al gruppo, soprattutto se si utilizzano dispositivi datati a 1 o 2 antenne. Aiuta quindi a identificare immediatamente Artva non conformi agli standard richiesti dalla EN 300 718-1.

Modalità di ricerca alternativa Barryvox S (analogico):nove livelli di amplificazione ottimizzano l’impiego del tono analogico durante la ricerca in modo preciso ed affidabile.

La modalità di ricerca alternativa (analogico) mostra sul display distanza e direzione del soggetto travolto con il più forte  segnale, riproducendo il tono di ricerca analogico. Viene usato principalmente quando una distinzione affidabile tra i segnali dei diversi  soggetti travolti non è più possibili utilizzando la modalità standard (digitale).

Ottimizzazione delle interferenze: meno disturbi da dispositivi elettronici durante la ricerca. Grazie all’elevata resistenza alle interferenze del ricevitore Barryvox® ai vari  dispositivi elettronici quali smartphone, telecamere, lampade frontali, radio, gps, ecc. vengono ridotti gli errori di direzione e distanza, evitando l’apparizione di “segnali fantasma” durante la ricerca.

Aumento delle prestazioni: l’ultimo aggiornamento BarryHeart 3.0 per i dispositivi Barryvox include importanti migliorie del software:

  • maggiore precisione e velocità nell’analisi del segnale
  • migliore affidabilità di marcatura in caso di sovrapposizione dei segnali
  • visualizzazione della direzione ottimizzata dopo la ricezione del primo segnale (comportamento migliorato in caso di rotazioni di 180 °)
  • struttura dell’elenco dei soggetti travolti migliorata e velocizzata visualizzazione della durata della batteria rivista

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.