Madonna di Campiglio

In palio la moto ma anche le pattuglie del Mezza

Saranno 350 gli atleti che prenderanno il via domattina alle 8.30 dal Rifugio Boch per giocarsi il prezioso premio che quest’anno è rappresentato da una Ducati Hypermotard nuova fiammante. In gara quasi tutti i migliori: quasi un mondiale ma con la presenza di Guido Giacomelli. Kilian e Blanc girano ormai in coppia: saranno infatti insieme anche al Mezzalama, ma chi sarà il terzo? Loro ridono ma non si esprimono: «Chiedi a Guido con chi correrà, se lui te lo dice noi ti diremo chi è il terzo…» Dalle ultime schermaglie e dopo aver parlato con Guido e Holz abbiamo la certezza che si sta delineando un pattuglia italiana. Non sappiamo chi affiancherà i due valtellinesi. D’altro canto con Kilian e Blanc potrebbe rientrare un Bon Mardion, ma domani in gara ci sarà anche Buffet che potrebbe fare bene.
In rappresentanza dell’Esercito vedremo qui Reichegger e Lenzi, anche per loro sarà difficile decidere chi escludere dalla squadra Mezzalama, chissà che i canali del Brenta domani non possano già stabilire i livelli di forza.
Cercheremo di seguire questa prestigiosa gara in uno dei punti più interessanti, magari sul Castello di Vallesinella.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.