La Sportiva Vertical Trophy, le gare decisive

Alla Vigo-Vael primi Nicola Pedergnana e Marika Giovannini

Vigo-Vael: ottava tappa del La Sportiva Vertical Trophy. Sul tracciato di 5km e 890 metri di dislivello lotta a due tra Nicola Pedergnana e Fabio Bazzana: alla fine la stoccata vincente è quella del trentino che chiude in 35’23” con un margine di 1’04” sul bergamasco, con terzo, a 2’19”, Daniele Barchetti; quarto Simone Manfroi, quinto Mattia Giuliani. Nicola Pedergnana si giocherà con Patrick Facchini il titolo nella ganerale del circuito: decisive dunque le due tappe finali, quella di domenica a Soraga, la Ciok Vedeler, e quella dell’8 ottobre a Ziano di Fiemme, la Vertical Costolina.
Nella gara rosa, assenti Beatrice Deflorian e Nadia Scola, affermazione di Marika Giovannini che chiude al riifugo Vael in 50’39”. Soddisfazione per Aldo Rasom, coordinatore della manifestazione, e per tutto lo staff Rifugio Roda di Vael con a capo Roberta Silva per una gara nel ricordo di Bruno Deluca.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.