La Grande Course premia i suoi protagonisti

Dominio di Damiano Lenzi e Matteo Eydallin

La stagione de La Grande Course si è chiusa con la premiazione dei suoi protagonisti a Le Saisies in Francia, Sempre primi in ogni tappa, Damiano Lenzi e Matteo Eydallin hanno dominato la stagione LGC, mentre nella graduatoria rosa a segno Laetitia Roux e Mireia Mirò. Tanta Italia nella classifica maschile con il terzo posto di Michele Boscacci e il quarto di Robert Antonioli.
Il circuito de La Grande Course è pronto per la nuova stagione con la novità della Open Altitoy Ternua che si aggiunge a Pierra Menta, Millet Tour du Rutor Extrême e Patrouille des Glaciers.
Si comincerà a fine febbraio con la due giorni pirenaica del’Altitoy, a metà marzo, sarà la volta della Pierra Menta con i suoi 10.000 m di dislivello positivo in quattro giorni e l’ormai mitico passaggio tra i 15.000 spettatori del Grand Mont. I primi di aprile vedranno il mondo dello skialp fare scalo in Valgrisenche con il Millet Tour du Rutor Extrême, mentre il gran finale con Patrouille des Glaciers. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.