Kilometro Verticale di Ceresole

Bianco si aggiudica la classica di Ferragosto

Non sono bastati i temporali che hanno caratterizzato questa settimana e la pioggia battente di questa notte per scoraggiare i corridori che non hanno voluto mancare all’ormai classico appuntamento con il chilometro verticale che dalle sponde del lago di Ceresole arriva sopra i paravalanghe del Courmaon. Nemmeno la neve fresca che ha imbiancato le vette sopra i 2500 metri e che ha fatto sì che la brezza questa mattina fosse davvero freschina.
Più di 50 atleti hanno affrontato con foga il ripido ma regolare tracciato che porta ai 2500 metri sopra il paese.
Bianco Francesco ha fermato i cronometri su 41.03, alle sue spalle Andrea Basolo staccato di mezzo minuto. Fornoni Daniele dopo una settimana intensissima di gare ha dovuto perdere la terza posizione ad opera di Romagnolo Alex.
Fra le donne bella la sfida fra Ornella Bosco e Raffaella Miravalle che si sono alternate al comando fino a quando la Bosco se ne è andata a vincere con 30 secondi sulla rivale.
Bella gara così come la premiazione e il pasto allestito presso il centro fondo di Ceresole.

classifica
1. Bianco Francesco 41.03
2. Basolo Andrea 41.32
3. Romagnolo Alex 42.02
4. Fornoni Daniele 42.21
5. Nicco Ivan 42.42
6. Bertino Mirco 42.47
7. Pozzi Andrea 43.47
8. Fiori Daniele 44.08
9. Vallainc Felice 45.09
10. Costa Giancarlo 46.09

femminile
1. Bosco Ornella 47.16
2. Miravalle Raffaella 47.55
3. Rrika Alma 50.18

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.