Kilian, ancora una grande corsa

Primo nel K42 a Villa la Angostura in Patagonia

Avrebbe dovuto riposare e allenarsi esclusivamente per le gare di ski-alp e invece dopo due settimane sulla neve eccolo al via alla prestigiosa corsa di Villa la Angostura in Patagonia che ha anche vinto con il tempo di 3 ore e 8 davanti a Giliard Altair Pinheiro e Puesto Gustavo Reyes.
A questo punto ci auspichiamo che il fortissimo corridore catalano riesca ad appendere le scarpette rosse della Salomon che così tanto pretendono da lui per concentrarsi sulla stagione della neve che sta per incominciare. Una Coppa del Mondo ritagliata su misura per quelli che come Kilian non hanno compagni alla loro altezza per fare squadra alla quale ci arriverà in forma? Mancano meno di due mesi all’inizio, basteranno al nostro campione. Sempre a patto che butti via le scarpette rosse…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.