Jornet e Forsberg vincono Kinabalu e World Series

Quinta Silvia Serafini che raggiunge il terzo posto del ranking

L’ultima tappa delle ‘main races’ delle Skyrunner® World Series 2012, svoltasi questa notte ora italiana in Malesia, ha confermato i valori espressi durante tutta la stagione. Vincono infatti lo spagnolo Kilian Jornet e la svedese Emelie Forsberg su un percorso che, a differenza degli altri anni, non ha visto il passaggio in vetta al Mount Kinabalu. Kilian Jornet si è imposto davanti a Aite Tamang e Toru Miyhara. I due atleti si aggiudicano anche le World Series 2012 (per Kilian quarta vittoria in Malesia e del circuito!). Quarto classificato nella gara in Malesia l’inglese Tom Owens e quinto lo spagnolo Luis Alberto Hernando, vincitore delle SWS lo scorso anno.

ANNO ECCEZIONALE –
Per Kilian un’annata a dir poco sensazionale. Partito con un terzo posto nella Transvulcania a maggio, a sole due settimane dalla conclusione della stagione dello scialpinismo, non ha poi avuto rivali: primo alla Zegama-Aizkorri, primo alla Dolomites Skyrace, primo alla SpeedGoat, primo alla Pikes Peak, primo al Trofeo Kima, primo al Cavalls del Vent e oggi primo al Mt. Kinabalu. In tutto, 7 vittorie che lo incoronano quale miglior atleta del 2013 se non di tutti i tempi. In campo femminile, Emelie Forsberg si è imposta davanti alle spagnole Blanca Maria Serrano e Nuria Picas. Dietro di loro, quarta l’altra spagnola Nuria Dominguez  e quinta l’italiana Silvia Serafini.

NEW ENTRIES –
Emelie è stata la vera rivelazione della stagione 2013. Ha gareggiato in tutte le discipline, dai Vertical alle Ultra. È arrivata prima alla Dolomites Skyrace, prima alla Pikes Peak, prima oggi al Mt. Kinabalu, seconda al Trofeo Kima, terza alla Zegama-Aizkorri, terza al Cavalls del Vent e quinta al Giir di Mont. Anche l’Italia festeggia con Silvia Serafini che con il quinto posto di oggi raggiunge il terzo posto nelle Skyrunner® World Series 2012. Per lei, un esordio nel circuito internazionale ad altissimo livello. È arrivata prima alla Marathon du Mont Calm, seconda al Giir di Mont, quinta alla Dolomites Skyrace, quinta alla Sierre-Zinal e quinta oggi al Mt. Kinabalu. Per lei a fine mese c’è l’esordio ufficiale nelle Ultra con La Course des Templiers.  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.