In settimana la Coppa del Mondo in Francia. Ci sarà anche Kilian Jornet

Convocato in azzurro Filippo Barazzuol per l'individuale

©ISMF

Turno infrasettimanale per la Coppa del Mondo in Francia. Giovedì a Puy Saint Vincent si parte alle 9 con l’individuale (1800 metri di dislivello con sei salite per l’assoluta, 1550 di ascesa e una salita in meno per la prova rosa e quella juniores maschile, 910 il dislivello per le juniores), mentre venerdì alle 8.45 lo start del vertical (di 680 metri di dislivello).

AZZURRI – Una sola new entry nel gruppo azzurro di Stefano Bendetti, Davide Canclini e Denis Trento: per l’individiual ci sarà Filippo Barazzuol, assente invece, per infortunio, Nicolò Canclini. Il resto non cambia: Robert Antonioli, William Boffelli, Michele Boscacci, Matteo Eydallin, Damiano Lenzi, Nadir Maguet, Federico Nicolini e Katia Tomatis tra i Senior; tra gli Espoir in gara Valentino Bacca, Davide Magnini, Alba De Silvestro, Mara Martini e Ilaria Veronese; tra gli Junior al via Stefano Confortola, Andrea Prandi, Sébastien e Fabien Guichardaz, Giorgia Felicetti e Giulia Murada.

KILIAN – E dopo tre mesi dall’operazione, anticipa il rientro alla gare Kilian Jornet con l’obiettivo di ritrovare il clima gara in vista della degli appuntamenti La Grande Course: Altitoy, Pierra Menta e Tour du Rutor.