In montagna in sicurezza: i consigli del Soccorso Alpino ai tempi del Covid-19

Il numero di interventi di soccorso registrato dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico lo conferma: appena allentate le misure del lockdown la montagna è tornata quasi immediatamente al livello di frequentazione pre-pandemia. La voglia di natura, ma probabilmente anche di raggiungere luoghi frequentati sono probabilmente alla radice di questi numeri. Se la pandemia è un’occasione importante per fare conoscere la montagna anche a chi magari prima non la frequentava così assiduamente, in tempi di emergenza sanitaria è ancora più importante rispettare le regole di sicurezza. Ecco perché Il CNSAS ha realizzato una serie di brevi video con alcuni consigli basilari per la sicurezza e per il rispetto delle norme di distanziamento. I primi due riguardano le escursioni e le ferrate, ma ne seguiranno altri su quota, speleologia e torrentismo.

In evidenza in questa notizia puoi vedere il video sull’escursionismo, mentre qui quello sulle ferrate.

Tutti in montagna, ma in sicurezza!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.