Il ricco programma dello Skialpdeiparchi

Tutte le novita' del circuito in Appennino

Con l’arrivo della neve lo staff del Live Your Mountain è pronto per la seconda edizione dello Skialpdeiparchi, il circuito di gare in Appennino. Tante le novità della stagione 2015. Le quattordici manifestazioni avranno due distinti trofei, lo ‘Skialpdeiparchi SkiTrab night Trophy e  lo ‘Skialpdeiparchi La Sportiva classics Trophy’, con la stesura di due classifiche separate tra competizioni che si svolgeranno in notturna e quelle ‘classiche’ diurne. Delle quattordici gare sette (sei in Abruzzo e una nel Lazio) cono FISI e due fanno parte del circuito di coppa Italia di Snowboard Alpinismo (FSI).
Si sarebbe dovuto partire a dicembre con due notturne, il Vertical per la Vita (a sostegno dell’associazione di assistenza oncologica domiciliare L’Aquila per la Vita) in programma il 20 a Campo Felice (AQ), e il Monte Magnola Night Sprint il 27 ad Ovindoli (AQ), ma entrambe sono state posticipate per scarsità di neve. Si inizierà quindi nel Parco Nazionale della Majella, il 4 gennaio a Passo Lanciano (CH) con la Crono Majella notte, l’11 la prima gara diurna, la Ski Alp dell’Orso a Pescasseroli (AQ), mentre il 15 altra notturna a Campo Felice (AQ) con lo Ski Raid delle Rocche. Altra diurna il 1 febbraio, la Vallefredda Ski Raid a Fonte Cerreto (AQ), il 7 al Terminillo (RI) c’è la Coppa Mico by night, quindi due diurne, il 15 a Filettino (FR) il Monte Viglio Ski&Snow Alp e il 22 il Monte Ocre Snow Event a San Martino d’Ocre (AQ). A marzo seconda edizione dell’Appenninismo Ski Raid ad Ovindoli (AQ), ancora di giorno, mentre l’8 si torna a gareggiare di notte con la Ski Marathon Leo Gasperl a coppie sulle nevi di Rivisondoli (AQ). Sempre a marzo, il 15 il Trofeo Majella alla Majelletta (CH) in notturna e il 29 il Classic Ski Alp Coppa Millet ancora al Terminillo (RI), di giorno. Gran finale a Campo Imperatore (AQ), con il Gran Sasso Twin Cup –  Abruzzo Snow Alp Trophy il 12 aprile.
In programma anche tre eventi promozionali con un importante focus sulle discipline di Sci e Snowboard Alpinismo: il primo si svolgerà il 5 gennaio  all’interno del Parco Nazionale della Majella nel territorio di Caramanico Terme (CH) nel primo Majella Backcountry Event, il secondo sarà all’interno del primo Ovindoli Mountain Festival (16-18 gennaio) focalizzato su tutte le discipline emergenti e ‘sostenibili’. La Stagione si concluderà sul Gran Sasso d’Italia, dal 10 al 12 aprile con un la Spring Session che vedrà oltre alla finale di Coppa Italia di Snowboard Alpinismo e l’ultima gara dello Skialpdeiparchi, una festa di tutti gli sport invernali ’emergenti’ (come freeride, kite snow, bike snow, parapendio, snowscoot) oltre a specifici dibattiti e incontri allestiti tra il villaggio di Fonte Cerreto (AQ) e l’Auditorium Renzo Piano a L’Aquila.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.